Agenzia Entrate: manutenzione straordinaria

Ho ricevuto un raccomandata dall’Agenzia delle Entrate. Le raccomandate dall’Agenzia fanno sempre un po’ paura. Questa volta si trattava di un bollo auto per il 2006 apparentemente non pagato. Vado allora sul sito dell’Agenzia per verificare lo storico dei pagamenti, ma trovo questo avviso:

Attenzione: dalle 20:00 del 15/11 e fino alle 07:00 al 24/11 non saranno disponibili, per una manutenzione straordinaria, i programmi per il calcolo del bollo e il controllo dei pagamenti. Ce ne scusiamo con gli utenti.

Avete notato? Saranno necessari 10 giorni per l’aggiornamento dei programmi, un aggiornamento ben pianificato, veramente.

Ascoltare Radio2 su Linux

radio2Sono un assiduo ascoltatore di Radio2, che ascolto sia in auto che in streaming. Fino ad oggi usavo RealPlayer per Linux, ma oggi ho scoperto che anche Totem è in grado di riprodurre l’audio in formato RealMedia. Avrei preferito usare Rhythmbox, ma non c’è stato verso di fargli digerire quel formato.

Dimenticavo, l’indirizzo da usare è rtsp://live.media.rai.it/broadcast/radiodue.rm

Aggiornamento del 25/08/2008: dopo aver aggiornato il sistema da Fedora 8 a Fedora 9, ora riesco ad ascoltare Radio2 anche con Rhythmbox. Posso quindi dimenticarmi di Totem.

L’uomo che querela i bloggers

Oggi Luca Sofri, noto blogger e conduttore della trasmissione Condor di radio2, parla dell’uomo che querela i bloggers alias Gigi Moncalvo. Ne esce fuori un personaggio che sembra aver fatto della querela a 360 gradi lo scopo della sua vita, ma che dichiara di essere poco avvezzo al mondo di Internet. Leggete inoltre come reagisce quando Sofri gli fa notare che ha querelato un tizio (io?) per un commento (il mio?) innocuo:

Ma questo commentatore che dice di aver ricevuto la convocazione della polizia postale non aveva scritto niente di offensivo, gli dico. Moncalvo prima dice che sì, poi davanti al testo palesemente innocuo esita e accusa chi indaga di aver fatto confusione, che quello non c’entra niente.

Video chat Linux/Windows, che frustrazione

tuxvswin.gifMi sono messo in testa di far funzionare un sistema di video chat tra Linux e Windows.

Ho iniziato studiando Ekiga per Linux. Un ottimo prodotto, ma i protocolli SIP e H.323, supportati da Ekiga, non sono invece supportati da Windows Live Messenger, che come tradizione MS usa un protocollo proprietario. C’è anche Ekiga per Windows, in versione beta, ma vai tu a convincere un utente Windows ad installare Ekiga solo per chattare con te.

Ho poi provato Mercury, che dovrebbe essere un clone di Java di Messenger. Ovviamente non supporta il nuovo protocollo di Live Messenger.

Alla fine ho provato anche aMsn. Con questo sono finalmente riuscito a vedere qualche frame video della controparte e viceversa, ma non c’è stato verso di ottenere una comunicazione affidabile. Come se non bastasse, interfaccia utente e usabilità sono pessime.

Che frustrazione.

Indagato per un commento su un blog

Ieri mattina sono sono stato convocato presso la locale polizia postale, dove mi è stato comunicato che sono formalmente indagato a causa di un mio commento ad un articolo di Mantellini. L’indagine parte da una querela per diffamazione scatenata dall’esimio giornalista Gigi Moncalvo, il quale pare abbia querelato l’autore dell’articolo e tutti i commentatori dello stesso articolo.

Il testo del diffamante commento è questo:

Mah, leggendo il post non mi sembra ci sia nulla di querelabile, ha solo riportato quello che succede e qualche commento personale, nulla di offensivo, mi pare.

Lascio a voi la responsabilità di commentare o meno questo articolo, potreste essere querelati a vostra volta. 😉