Un calendario 2008 diverso

Il calendario 2008 dei santi laici
Come ateo praticante quale sono, non posso che apprezzare il Calendario 2008 dei santi laici proposto da Beppe Grillo. Gran parte delle caselle del calendario sono riempite con i nomi di italiani illustri caduti a causa del loro impegno civile, nella lotta alla mafia, nella guerra al terrorismo. Altri caselle contengono nomi di vittime innocenti della mafia o di atti di terrorismo. Ci sono ancora molte caselle vuote, ma non dubito che verranno riempite negli anni a venire.

Il calendario è disponibile in formato pdf da stampare e appendere al muro.

3 thoughts on “Un calendario 2008 diverso

  1. “Ci sono ancora molte caselle vuote, ma non dubito che verranno riempite negli anni a venire.”

    Mi auguro che tu stia scherzando. Preferisci avere piu vittime di mafia (o del terrorismo) per riempire uno stupido calendario!

    Ma vaffanculo!

  2. caro Dani

    credo che con quella frase Malex intendesse dire che , purtroppo, mafia, terrorismo, interessi di potenti, faranno ancora molte vittime..

    non mi sembra certo una speranza di altre morti, piuttosto una rassegnazione ( che peraltro condivido)..

  3. @dani
    roberto ha inteso benissimo quello che volevo dire. Un vaffanculo di cuore anche a te.

I commenti sono chiusi.