La veggente detective

Nei telegiornali di ieri la notiza che nel lago di como è stato ritrovato il corpo di una persona scomparsa tre anni fa. Il ritrovamento sarebbe avvenuto grazie alle precise indicazioni di una sensitiva, tale Maria Rosa Busi. Sono rimasto perplesso del fatto che il giornalista desse questo particolare senza alcun commento critico, come fosse una cosa del tutto normale. Leggete l’articolo di Massimo Polidoro sul CICAP che spiega come sono andate veramente le cose.

Annunci