Filtro dei contenuti per bambini

Se i vostri piccoli usano Linux per navigare su Internet e non volete che finiscano su siti poco raccomandabili ho una soluzione, che funziona su Fedora Core 2 ma dovrebbe andare anche su altri linux.

  1. Per cominciare dovete attivare il proxy (squid) il webserver (httpd).
  2. Poi scaricate e installate dansguardian. Lo trovate già pronto su Dag Wieers.
  3. Editate /etc/dansguardian/dansguardian.conf e settate la lingua italiana (language = ‘italian’).
  4. Fate partire i servizi httpd, squid e dansguardian (System Settings -> Server Settings -> Services) e ricordatevi di attivarli al boot.
  5. Modificate la configurazione del browser di vostro figlio in modo che acceda al proxy localhost e porta 8080 (potete cambiarla modificando /etc/dansguardian/dansguardian.conf).

Se il piccolo non sa come cambiare il proxy del browser siete a posto, altrimenti… tocca tramaciare con iptables.

Advertisements

One thought on “Filtro dei contenuti per bambini

  1. E’ proprio vero che il mondo e piccolo

    settimane fa ho trovato il sito di Mauro , oggi cercavo un brouser per bamini e sono finito su una tua pagina

    Ti ricordi di me ?

    Buon fine settimana

    Ciao

    Alessandro Martines

I commenti sono chiusi.